Ovetti Kinder Surprise
Ovetti Kinder Surprise (Keystone)

Gli ovetti Kinder e la Salmonella

Ferrero è stata costretta a ritirare in via preventiva gli ovetti Kinder Surprise dopo delle segnalazioni di casi di salmonellosi - Nessuna infezione riscontrata in Svizzera

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In diversi paesi dell’Europa, tra cui Germania, Francia, Italia e Irlanda, si sono verificati dei casi di salmonellosi che sarebbero stati causati dal cioccolato Ferrero. L’Agenzia Europea della Sanità sta indagando su 134 casi confermati che riguardano principalmente bambini sotto i 10 anni.

 

In Svizzera non si sono ancora riscontrati dei casi di infezione. Vari rivenditori hanno comunque rimosso i prodotti Kinder dai loro scaffali. Fra questi, secondo informazioni di SRF poi confermate dai diretti interessati, ci sono le catene della grande distribuzione Migros, Coop, Aldi e Volg. Quest'ultima catena ha reso noto che Ferrero aveva emesso un richiamo precauzionale. Il produttore italiano, lunedì scorso, aveva informato che gli "ovetti" Kinder erano stati ritirati dal mercato inglese e da quello irlandese.

L'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV) ha intanto riferito di essere in contatto permanente con le autorità competenti dei cantoni: nell'eventualità in cui dovessero emergere casi di salmonellosi, la popolazione sarebbe quindi immediatamente informata.

La lista degli alimenti da riportare in negozio

La lista degli alimenti da riportare in negozio

Il Quotidiano di venerdì 03.01.2020

 
Reuters/Cca
Condividi