Un pacchetto di riforme alla prova del nove
Un pacchetto di riforme alla prova del nove (keystone)

Grecia, settimana di fuoco

A partire da lunedì 20 luglio si entra nel vivo della questione delle riforme

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Riaprono le banche in Grecia: oggi, dopo tre settimane, ma le Borse restano chiuse. Oggi, 20 luglio, è, da sempre, giorno cruciale per Atene. È  infatti oggi che scade il prestito di 3,5 miliardi di euro di bond in mano alla BCE e alle banche centrali nazionali. Inoltre, sempre oggi, scattano gli aumenti dell’IVA per molti beni di prima necessità, ma soprattutto per gli alberghi e i ristoranti delle isole. Inoltre mercoledì 22 la Grecia dovrà adottare il nuovo Codice di procedura civile e le nuove regole, più severe, sulle banche. Siamo, in altri termini, nella settimana degli esami.

Il basso continuo è però una crisi sociale che è più che mai presente (soprattutto nei grandi centri) e un governo Tsipras che, seppure rinnovato, dovrà dimostrare di sapere traghettare la Grecia fuori dal mare dell’ancora possibile default. Il tutto mentre la Commissione europea discute la questione del debito greco che, di nuovo allineati, la cancelliera tedesca Angela Merkel e il ministro delle finanze Wolfgang Schaueble, sono tra i primi a ritenere sia impossibile tagliare.

RedMM/m.c.

Il dossier: La Grecia, l'Europa, l'accordo

Condividi