Il Cool Biz per salvare il pianeta

Vestiti casual anziché giacche e cravatte, in Giappone si combatte il surriscaldamento anche in questo modo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Cool Biz è un'espressione che deriva da "cool business" ed è nota in Giappone già dall'estate 2005, quando il Governo decise di permettere ai lavoratori di recarsi in ufficio indossando abiti casual e comodi, lasciando negli armadi giacche e cravatte. Solo questione di comfort per fronteggiare il caldo? No, dietro a questa mossa c'è l'intento di voler combattere i cambiamenti climatici.

La campagna, iniziata con il mese di maggio, vuole promuovere il risparmio energetico. Oltre al look, si è intervenuti anche sui condizionatori, che saranno impostati a 28 gradi fino a fine settembre. L'operazione fa parte delle misure messe in atto per ridurre del 40% le emissioni di gas serra entro il 2030.

FD
Condividi