L'Australia investirà milioni di dollari per i suoi koala, decimati da incendi e malattie
L'Australia investirà milioni di dollari per i suoi koala, decimati da incendi e malattie (Keystone)

L'Australia vuole salvare i koala

Il premier Morrison dichiara che saranno investiti 35 milioni di dollari per tutelare gli animali-simbolo del Paese decimati da roghi e malattie

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Australia investirà 35 milioni di dollari nei prossimi quattro anni per tutelare i koala. Lo afferma sabato il premier Scott Morrison. "I koala sono una delle icone più amate e riconosciute d'Australia, tanto qui quanto in tutto il mondo e vogliamo impegnarci a proteggerli per le generazioni a venire", ha dichiarato Morrison, spiegando che il fondo speciale servirà per "ripristinare l'habitat, approfondire la conoscenza e rafforzare la ricerca sulla salute dei koala".

 

Dal 2018, circa il 30% dei koala australiani è stato sterminato da incendi boschivi, siccità e disboscamento, secondo l'Australian Koala Foundation. ll koala è definito "vulnerabile" dall'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN), che cataloga le specie a rischio di estinzione.

 

La popolazione di koala in Australia ha subito gravi perdite durante i catastrofici incendi del 2019. Inoltre, i koala australiani sono minacciati dalla diffusione della clamidia, una malattia a trasmissione sessuale che può causare cecità e cisti nell'animale, con conseguenze che vanno dall'infertilità alla morte.

Koala a rischio estinzione

Koala a rischio estinzione

TG 12:30 di martedì 08.05.2018

 
AFP/ATS/EnCa
Condividi