Egeo, affonda barcone, recuperati 16 corpi
Egeo, affonda barcone, recuperati 16 corpi (keystone)

Lesbo, affonda barcone

Le autorità greche e quelle turche hanno recuperato 16 corpi nel mare Egeo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il bilancio dell’affondamento di un barcone con a bordo un numero imprecisato di migrato al largo delle coste dell’isola greca di Lesbo si aggrava di ora in ora. A metà pomeriggio la Guardia costiera ellenica ha comunicato di avere recuperato i corpi di 16 persone, tra i quali due minorenni.

Al contempo proseguono le ricerche di eventuali altri dispersi. Secondo i sopravvissuti, tra cui c'è una donna incinta, a bordo del gommone affondato c'erano circa 25 persone.

Almeno 9 sono i corpi recuperati nelle acque territoriali greche - tra cui 6 donne, 2 uomini e un minore - mentre altri 7 cadaveri - 6 uomini e un minore - sono stati trovati dalle autorità di Ankara nelle acque turche. La nazionalità delle vittime non è stata resa nota.

ATS/ANSA/AFP/swing

Condividi