(keystone)

Massima allerta attentati in Francia

Si temono nuovi attacchi dopo il pugno di ferro del governo contro gli ambienti integralisti islamisti.

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Già da alcuni giorni in Francia c'è massima allerta per eventuali attentati". Lo hanno riferito fonti della sicurezza francese all'Ansa. Una situazione legata al clima di tensione dopo la decapitazione dell'insegnante che aveva mostrato in classe le caricature di Maometto.

In particolare, si teme possano essere nel mirino di terroristi "gli aeroporti e le istituzioni francesi" e non si esclude un'escalation dopo il pugno di ferro del governo contro gli ambienti degli islamisti, le moschee e le associazioni sospettate di favorire gli integralisti.

"Non rinunceremo alle caricature e ai disegni". Lo ha aveva dichiarato il presidente francese, Emmanuel Macron, nel corso del suo intervento di mercoledì durante l'omaggio nazionale a Samuel Paty, il professore decapitato il 16 ottobre.

Dopo l'attentato terroristico il governo ha promesso il pugno di ferro annunciando l'espulsione di 231 integralisti e lo scioglimento di diverse associazioni.

Un professore decapitato a Parigi

Un professore decapitato a Parigi

TG 20 di venerdì 16.10.2020

Condividi