Matteo Renzi ha dichiarato che continuerà a sostenere il Governo Conte bis (Keystone)

Matteo Renzi crea "Italia viva"

L'ex premier italiano ha svelato il nome della sua creatura nata dopo l'addio al Partito democratico

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'addio di Matteo Renzi al Partito democratico torna a scuotere la politica italiana che ha appena ritrovato una certa stabilità dopo la crisi innescata dalla Lega. L'ex premier martedì sera ha annunciato di aver dato vita ad una nuova forza. Si chiama "Italia viva". Di fronte alle telecamere ha detto "i parlamentari li ho lasciati tutti a Zingaretti", ma, stando agli analisti politici, 30-40 deputati dovrebbero seguirlo. Diventerebbe così il terzo "azionista" dell'esecutivo giallo-rosso, dopo M5S, PD e prima di Liberi e uguali.

Il nome della neonata formazione è stata svelato nel corso di "Porta a porta" in onda sulla RAI. Durante la trasmissione Matteo Renzi non ha mai messo in discussione il sostegno al Governo Conte bis. L'obiettivo dichiarato è quello di riuscire a meglio contrastare le idee della Lega. "Oggi il PD è un insieme di correnti" politiche "e temo che non sarà in grado di rispondere da solo alle aggressioni di Salvini e alla difficile convivenza con i 5 stelle", ha spiegato in un'intervista a Repubblica.

AFP/ANSA/Diem
Condividi