L'Alto Commissariato delle Nazioni Unite lancia l'allarme
L'Alto Commissariato delle Nazioni Unite lancia l'allarme (Twitter)

Migranti, l'anno più letale

Tragico 2016 per chi ha tentato di attraversare il Mediterraneo: 3'800 i morti o dispersi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati lancia l'allarme: il 2016 è l'anno più letale per i migranti che hanno tentato di attraversare il Mediterraneo. William Spindler, portavoce dell'Unhcr, ha confermato che sono almeno 3'800 i morti o dispersi da gennaio. Nell'intero 2015 - considerato fino ad ora il peggiore - le vittime attestate erano state 3'771. Una persona ogni 88 che si sono imbarcate ha perso la vita.

Nonostante ciò i dati rilevati mostrano un forte calo del numero di persone che ha affrontato la traversata per raggiungere l'Europa. Finora sono circa 327'800 quelli che si sono messi in viaggio. L'anno scorso erano stati 1'015'078.

 

ATS/CaL

Dal TG20:

Profughi in Siria e Iraq

Profughi in Siria e Iraq

TG 20 di mercoledì 26.10.2016

Condividi