Il 3 maggio si celebra la giornata internazionale della libertà di stampa
Il 3 maggio si celebra la giornata internazionale della libertà di stampa (keystone)

"Per la libertà di stampa"

La testimonianza del giornalista sotto processo in Egitto nella giornata mondiale dedicata al principio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Noi in questo momento dobbiamo lottare per la libertà di stampa, per quello in cui crediamo". È con queste parole che si esprime il giornalista di Al Jazeera, sotto processo in queste settimane in Egitto con l’accusa di sostegno al terrorismo per essere stato vicino al governo dei Fratelli musulmani.

La testimonianza di Baher Mohamed, condannato in un primo tempo insieme ad altri due reporter a pesanti pene detentive, si inserisce nel contesto di questo 3 maggio, giornata mondiale dedicata alla libertà di stampa.

Celebrata la prima volta nel 1993, dopo essere stata proclamata dall’Assemblea generale dell’Onu, in Europa assume un significato particolare in conseguenza all'attentato di 4 mesi fa, in Francia, contro la redazione di Charlie Hebdo.

Reporter senza frontiere, l’associazione per la difesa dei diritti dei giornalisti, ha creato una mappa che mostra a livello internazionale la situazione della libertà di stampa, lontana da essere un diritto affermato in tutti i paesi del mondo.

RG/lg

 
Condividi