Uno dei caccia impegnati nelle operazioni
Uno dei caccia impegnati nelle operazioni (keystone)

Raid dalla Charles de Gaulle

Obiettivi IS in Iraq e Siria bombardati per la prima volta da caccia partiti dalla portaerei francese

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Posizioni dell'autoproclamato Stato islamico (IS) in Siria e in Iraq sono state colpite lunedì per la prima volta da aerei decollati dalla portaerei Charles de Gaulle. Si tratta delle prime incursioni effettuate, dall'arrivo del gruppo aeronavale francese nel Mediterraneo orientale.

Due obiettivi in territorio iracheno sono stati distrutti nel quadro di questa operazione durata quasi 7 ore. In Siria, un raid compiuto da 6 velivoli ha "distrutto un sito occupato da combattenti terroristi a Raqqa", roccaforte dell'IS, riferisce lo stato maggiore di Parigi.

Il ministro della difesa Jean-Yves Le Drian aveva annunciato ieri che la nave militare sarebbe entrata oggi in fase operativa nel quadro dell'intensificazione delle incursioni contro l'IS, a seguito degli attentati di Parigi.

Red.MM/ARi

 

 

 

Condividi