Roma Pride 2014
Roma Pride 2014 (ansa)

Roma, 200'000 al Gay Pride

Tra i partecipanti anche il sindaco della capitale Ignazio Marino: "Presto la delibera sulle unioni civili"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A Roma 200'000 persone, secondo le stime degli organizzatori, hanno sfilato sabato in occasione della 20esima edizione del Gay Pride.

Tra i partecipanti anche il sindaco Ignazio Marino, il quale ha annunciato che "subito dopo il voto sul bilancio calendarizzeremo in Consiglio comunale la delibera sulle unioni civili. Ma non è sufficiente. Dobbiamo spingere sul Parlamento affinché l'Italia superi questa vergogna di essere rimasta indietro rispetto al resto dell'Unione Europea".

"Stiamo facendo un lavoro legale per vedere se dal punto di vista giuridico è possibile trascrivere i matrimoni (tra persone dello stesso sesso, ndr) celebrati in altri paesi dell'Unione europea", ha aggiunto.

joe.p.

 

Condividi