L'aereo era decollato da Parigi poco dopo le 23
L'aereo era decollato da Parigi poco dopo le 23 (keystone)

Scompare un aereo in Egitto

Il volo MS804 di EgyptAir era diretto da Parigi al Cairo. A bordo si trovavano 66 persone, nessuno svizzero

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un velivolo della compagnia Egypt Air diretto da Parigi verso il Cairo è scomparso dai radar nella notte tra mercoledì e giovedì poco dopo essere entrato nello spazio aereo egiziano, verso le 2.45.

 

Tra i passeggeri anche 15 cittadini francesi

Il volo MS804 era partito dallo scalo Charles de Gaulle della capitale francese alle 23.09 con a bordo 56 passeggeri (di cui un bambino e due neonati), tre addetti alla sicurezza e sette membri dell’equipaggio. Queste le loro nazionalità: 15 francesi, 30 egiziani, un britannico, un belga, due iracheni, un kuwaitiano, un saudita, un sudanese, un portoghese, un algerino, un canadese e un cittadino del Ciad. 

Nell'apprendere della presenza di compatrioti a bordo, il premier francese Manuel Valls ha dichiarato che nessuna ipotesi è da escludere per il momento, mentre il presidente François Hollande ha parlato con il suo omologo egiziano Al-Sissi, con il quale ha convenuto di "cooperare per chiarire al più presto le circostanze di quanto accaduto". Hollande ha inoltre convocato per le 8.30 di giovedì una riunione interministeriale per fare il punto della situazione. 

La compagnia di bandiera egiziana ha confermato la notizia attraverso il suo profilo Twitter, indicando anche che delle operazioni di ricerca sono state lanciate da squadre speciali dell'esercito nell'area dove l’A320 è sparito A queste partecipa anche la Grecia: il Ministero degli esteri di Atene ha comunicato di aver inviato sul posto un aereo militare per perlustrare la zona alla ricerca di tracce.

Funzionari dell'aviazione egiziana hanno nel frattempo fatto sapere che l'aereo potrebbe essere caduto in mare, poiché la sua ultima posizione registrata è stata proprio sopra il Mediterraneo. Inoltre, stando al portale online del quotidiano statale Ahram, nessun messaggio di allarme sarebbe stato lanciato dal comandante di bordo.

Pilota sperimentato

Il pilota, stando a un tweet di EgyptAir, aveva al suo attivo oltre 6'270 ore di volo, di cui 2'100 sul modello che è scomparso, e il co-pilota 2'766.

reuters/mrj

Condividi