Quando tutto andava per il meglio
Quando tutto andava per il meglio (keystone)

Si mette male per "Lula"

Accusa formale da parte della polizia, ora si attente la decisione della procura federale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La polizia ha ufficialmente incriminato Luiz Inacio "Lula" da Silva, accusandolo di corruzione passiva e riciclaggio di denaro, nell'ambito di una delle inchieste sul gigantesco scandalo che ha investito la Petrobras, l'azienda petrolifera di Stato.

La decisione, contenuta in un rapporto delle forze dell'ordine il cui contenuto è stato svelato venerdì, dovrà comunque essere confermata dalla procura.

Se ne viene a conoscenza proprio mentre è in pieno svolgimento il processo di destituzione di Dilma Rousseff, delfina politica dell'ex popolarissimo capo dello Stato brasiliano, lei pure invischiata in faccende che hanno a che fare con tangenti e bustarelle.

ATS/dg

Condividi