Semafori rossi e divieti a Stoccarda, che non vuol più le vecchie auto Diesel
Semafori rossi e divieti a Stoccarda, che non vuol più le vecchie auto Diesel

Stoccarda, stop ai diesel

Tribunale regionale decide che non basta modificare i software: meglio bloccare le auto a gasolio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Non è sufficiente richiamare le auto diesel, modificare il software e sostituirle. E' questo il testo di una sentenza emessa venerdì mattina dal tribunale amministrativo di Stoccarda che s’è espresso in favore del divieto di circolazione sulle strade cittadine.

"Il divieto di circolazione non viola il principio di proporzionalità, poiché la protezione della salute è da tenere in una considerazione maggiore rispetto al diritto di proprietà e di libertà di azione dei proprietari di veicoli", ha rilevato la Corte. Il Land del Baden-Württemberg deve ora prendere le misure utili per diminuire le emissioni nocive. Una di queste potrebbe essere il divieto temporaneo di circolazione alle vecchie auto a gasolio.

La sentenza non è piaciuta al ministro dei Trasporti tedesco, Alexander Dobrindt, per il quale "un divieto di circolazione generale per le auto diesel è la strada sbagliata per rispondere alla questione della salubrità dell'aria". Il ministro ha precisato che "la sentenza non decide le misure ma offre varie possibilità per ottenere una qualità dell’aria sostenibile".

ATS/Reuters/EnCa

 
Condividi