Terremoto in Giappone

Una scossa di magnitudo 6.7 ha colpito l'isola di Hokkaido. Nove morti e oltre 100 feriti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un terremoto di magnitudo 6.7 ha colpito l'isola di Hokkaido, nel nord del Giappone. Secondo un primo bilancio ci sarebbero almeno nove morti, 125 feriti e una trentina di dispersi. Si sono registrati crolli di edifici, frane e interruzioni di corrente elettrica per quasi tre milioni di persone.

La scossa è stata registrata alle 3.08 (20.08 di mercoledì in Svizzera), 62 chilometri a sud-est di Sapporo. L'aeroporto locale è stato chiuso e oltre 200 voli sono stati cancellati. Non sono state emesse allerte tsunami.

Si sono verificati numerosi crolli e smottamenti del terreno
Si sono verificati numerosi crolli e smottamenti del terreno (keystone)
 

Anche la centrale nucleare di Tomari è senza elettricità e viene raffreddata grazie alla corrente portata da alcuni gruppi elettrogeni, ha riferito l'emittente pubblica NHK. Per affrontare l'emergenza sono stati mobilitati 25'000 soldati. "Faremo tutto il possibile per salvare delle vite", ha dichiarato il primo ministro Shinzo Abe.

Giappone, terremoto nel nord

Giappone, terremoto nel nord

TG 12:30 di giovedì 06.09.2018

 
ATS/REU/AFP/eb
Condividi