Il permesso non riguarda i curdi di nazionalità turca
Il permesso non riguarda i curdi di nazionalità turca (keystone)

Turchia, via libera ai curdi

Ankara permetterà ai combattenti in arrivo dall'Iraq di raggiungere Kobane

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Turchia permetterà il transito di combattenti curdi iracheni che vogliono raggiungere la città siriana di Kobane, assediata dalle forze dell’autoproclamato Stato islamico (IS).

Il ministro degli Esteri turco ha affermato che Ankara non vuole la caduta della città di confine nelle mani dei jihadisti e conduce diverse iniziative per impedirla.

L’annuncio arriva in seguito al lancio di armi e medicamenti sui Kobane da parte degli Stati Uniti, iniziativa criticata alla vigilia dal Governo turco. Il ministro non ha voluto commentare l’operazione, ma le autorità turche hanno precisato di non aver concesso l’uso dello spazio aereo ai velivoli statunitensi.

AFP/REUTERS/sf

 
Condividi