(REUTERS)

Damasco avrebbe preparato armi chimiche

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le forze siriane hanno iniziato a mescolare elementi chimici per la produzione del micidiale gas sarin, che potrebbe essere usato in proiettili di artiglieria contro i ribelli e la popolazione civile che li sostiene.

Lo hanno riferito funzionari statunitensi, secondo cui le operazioni sono cominciate la settimana scorsa, in laboratori situati nel centro della Siria.

Gli Stati Uniti hanno subito messo in guardia il regime siriano dall'uso di armi chimiche per fermare l'avanzata dei ribelli: "una linea rossa invalicabile", ha avvertito la Casa Bianca,


Condividi