Gli scontri tra polizia e sostenitori dei Fratelli musulmani si susseguono ormai da quando l'ex presidente Mohamed Morsi è stato deposto dall'esercito
Gli scontri tra polizia e sostenitori dei Fratelli musulmani si susseguono ormai da quando l'ex presidente Mohamed Morsi è stato deposto dall'esercito (KEYSTONE)

Giornata di grande tensione in Egitto

Scontri tra polizia e sostenitori di Morsi al Cairo, almeno quarantaquattro i morti segnalati dalle autorità

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È stata una giornata ad alta tensione anche quella di domenica in Egitto, dopo la morte di due militanti dei Fratelli musulmani nel nord e nel centro del paese e gli scontri e le marce dei sostenitori dell'ex presidente Morsi in vari quartieri del Cairo. In totale sono quarantaquattro i morti segnalati nel bilancio provvisorio fornito da fonti governative.

La Coalizione per la legittimità, che raccoglie i fedeli al deposto presidente Morsi, ha comunicato che in mattinata un sostenitore dei Fratelli musulmani era rimasto vittima di una sparatoria nella cittadina di Degla, nel nord del paese. Un altro dimostrante è stato invece abbattuto a colpi d'arma da fuoco in una località dell'Egitto centrale.

Stando al ministero egiziano della sanità, invece nella capitale decine di persone sono rimaste uccise nei tumulti fra dimostranti pro Morsi e forze dell'ordine. La maggior parte dei morti si conta nei quartieri di Dokki e di Ramses. In tutta la città si sono registrati un gran numero di scontri tra manifestanti, soldati e poliziotti, dispiegati in vari punti chiave per bloccare il passaggio dei dimostranti e impedire perciò ulteriori disordini.

Gli scontri più violenti si sono scatenati al momento in cui i Fratelli musulmani sono scesi in strada per contrastare i festeggiamenti organizzati dalle forze armate per il quarantesimo anniversario della guerra del 1973 contro Israele, conosciuta come la guerra del Kippur. Mentre sulla tv di Stato scorrevano le immagini di bandiere al vento e di gente in festa per la celebrazione, in varie zone non molto distanti è infuriata una vera battaglia.

ATS/BeZ/EnCa


Condividi