(keystone)

Letta respinge dimissioni ministri PDL

Il Governo italiano si presenterà al completo alla verifica in Senato e al voto di fiducia.

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Enrico Letta ha respinto le dimissioni dei cinque ministri del PdL che fanno parte dell'esecutivo da lui presieduto. Lo hanno reso noto mercoledì fonti della presidenza del consiglio italiano.

La compagine governativa si presenterà quindi al completo alla verifica del Parlamento. Sono previsti per la mattinata di mercoledì il dibattito e il voto di fiducia al Senato.

Il vicepremier Angelino Alfano ha intanto esortato la sua formazione politica a non disimpegnarsi dal Governo. Un'indicazione che conferma lo scenario di una spaccatura in seno al partito di Silvio Berlusconi.

TXT


Condividi