(keystone)

Ostelli, buona la stagione invernale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La stagione invernale 2012-13 ha registrato alti e bassi per quanto riguarda il settore paralberghiero svizzero.

Rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, i pernottamenti negli ostelli della gioventù sono infatti cresciuti (+7%), così com'è aumentato il volume d'affari (+6%). Il fatturato è invece calato per quanto riguarda gli appartamenti e le case di vacanza (-4,3%).

Ad indicarlo, in una nota odierna, è stata l'associazione Parahotellerie Svizzera, stando alla quale i villaggi Reka, i bed&breakfast e i campeggi del TCS hanno invece mantenuto i livelli dell'anno precedente.


Condividi