(Keystone)

Bernie Sanders vince in Nevada

Il candidato democratico in netto vantaggio (46%) rispetto a Joe Biden e Pete Buttigieg

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In Nevada, con netto vantaggio (46% dei delegati) Bernie Sanders è il vincitore democratico ai caucus, le assemblee popolari che determinano chi correrà alla presidenza per la Casa Bianca il 3 di novembre. I risultati dello scrutinio sono stati annunciati sabato. Secondo, ma con grande distacco, Joe Biden (23%), terzo Pete Buttigieg (13%).

Evidentemente soddisfatto, il senatore del Vermont si è rivolto ai suoi elettori: "Vinceremo in tutto il paese perché gli americani sono stanchi di un presidente che dice bugie, che mette a rischio la democrazia e che non ha mai letto la costituzione". Ha inoltre aggiunto che: "La sanità è un diritto umano e non un privilegio. Metteremo fine alla vergogna di essere l'unico paese che non aiuta i suoi cittadini dal punto di vista sanitario".

Pete Buttigieg si congratula con Bernie Sanders per la vittoria in Nevada, ma mette in guardia sui rischi di una possibile nomination del senatore. "Dobbiamo battere Donald Trump", ha detto, "e aprire una nuova pagina nella nostra storia ma la rivoluzione di Sanders taglia fuori molti democratici".

Sanders vince in Nevada

Sanders vince in Nevada

TG 12:30 di domenica 23.02.2020

 
ATS/ANSA/LD
Condividi