La Svizzera che torna alle urne

Oggi le prime votazioni federali dopo l'emergenza coronavirus. In programma anche diverse consultazioni cantonali e locali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Cinque votazioni federali, per una domenica alle urne veramente intensa. Se non avete già votato per corrispondenza, queste sono le ultime ore utili per recarvi ai seggi elettorali e dire la vostra. Il popolo è chiamati a pronunciarsi - ricordiamo - sull’iniziativa contro la libera circolazione, sulla modifica della legge sulla caccia, sull’aumento delle deduzioni fiscali per i figli, sul congedo pagato di paternità e sull’acquisto dei nuovi aerei da combattimento.

 

Passano così all’esame delle urne una proposta di modifica costituzionale, un decreto federale e tre revisioni di legge. Ma questa prima tornata di votazioni dopo il lockdown comprende anche una serie di importanti consultazioni in diversi cantoni. Una nuova legge sull’energia, ad esempio, è sottoposta oggi ai cittadini del canton Argovia: la normativa in questione prevede, entro i prossimi 15 anni, la sostituzione o l’integrazione delle caldaie con installazioni più ecologiche. I futuri edifici dovranno quindi essere muniti di impianti a energia rinnovabile che consentano un’alimentazione autonoma.

Un'iniziativa cantonale sulla locazione è sottoposta all'esame degli elettori lucernesi
Un'iniziativa cantonale sulla locazione è sottoposta all'esame degli elettori lucernesi (rsi)

Il dossier della locazione è invece in evidenza nel canton Lucerna. Un’iniziativa sottoposta agli elettori prevede infatti che i proprietari informino i nuovi locatari sull’ammontare della pigione precedentemente versata. Al testo, promosso dall’associazione degli inquilini, si oppongono le autorità cantonali.

A Ginevra si vota su vari oggetti, fra i quali anche un’iniziativa popolare, sostenuta dalla sinistra e avversata dall’Esecutivo, che punta a introdurre una remunerazione minima di 23 franchi all’ora (per un ammontare di circa 4’100 franchi al mese a tempo pieno). Il testo, promosso dalle organizzazioni sindacali, si prefigge di contrastare il dumping salariale e il fenomeno dei “working poor” in un cantone che certamente spicca per l’elevato costo della vita.

Classi bilingui nell'insegnamento secondario:il progtto sottoposto a votazione nel canton Svitto
Classi bilingui nell'insegnamento secondario:il progtto sottoposto a votazione nel canton Svitto (srf)

Al vaglio degli elettori, nel canton Svitto, un progetto volto a istituire classi bilingui tedesco/inglese nelle scuole dell’insegnamento secondario. La revisione di legge è sostenuta dal Parlamento cantonale ed è stata lanciata con l’obiettivo di affrontare la concorrenza delle scuole private internazionali. L’Esecutivo invece, si oppone al testo, evocando il rischio di una pressione supplementare a carico degli allievi.

L’applicazione della riforma della fiscalità delle imprese è al centro di una votazione a Nidvaldo. Il pacchetto fiscale sottoposto agli elettori prevede l’abbassamento dal 6% al 5,1% dell’imposta sugli utili aziendali: la soglia più bassa a livello cantonale e addirittura un record, stando alle analisi di un istituto di ricerca, sul piano mondiale. Il progetto in questione comprende anche un aumento degli assegni famigliari e un’ampia defiscalizzazione dei brevetti. 

Da segnalare infine le elezioni comunali in programma per oggi a Coira e in altre località grigionesi. Nella capitale retica, come pure a Davos, si procederà al rinnovo complessivo dei municipi e degli organi legislativi.

Gli aggiornamenti in tempo reale di RSI News, attraverso il liveticker e le pagine di Teletext
Gli aggiornamenti in tempo reale di RSI News, attraverso il liveticker e le pagine di Teletext (rsi)

Gli esiti di questa domenica alle urne saranno, come sempre, al centro di una copertura integrale da parte della RSI: a partire da mezzogiorno risultati in tempo reale, reazioni e analisi saranno presentati sul web, in televisione, alla radio e attraverso le pagine di Teletext. Sul liveticker e sulle pagine social di RSI News, tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

Alex Ricordi

Condividi