La ministra dei trasporti Doris Leuthard (foto) al posto della presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga
La ministra dei trasporti Doris Leuthard (foto) al posto della presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga (keystone)

Al via il salone dell’auto

Manifestazione inaugurata da Doris Leuthard; produttori pronti al cambio di paradigma

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’85esimo Salone internazionale dell’automobile ha aperto i battenti giovedì al Palexpo di Ginevra. L’esposizione, che si concluderà il 15 marzo, è stata inaugurata dalla consigliera federale Doris Leuthard  che ha visitato i numerosissimi stand  alla scoperta delle ultime novità del comparto. I veicoli elettrici e intelligenti hanno attirato particolarmente l’attenzione la sua attenzione.

Nel suo discorso la ministra dei trasporti ha sottolineato che le macchine che si guidano da sole non sono più un’utopia ma che bisogna chiarire la questione sicurezza. I produttori, dal canto loro, si dicono pronti ad un cambio di paradigma per puntare maggiormente su sistemi diversi dal motore a scoppio.

Notata inoltre l’assenza della presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga e quella di Miss Svizzera, la vodese Laetitia Guarino, che ha preferito slittare a Nendaz con le famiglie di richiedenti l'asilo del centro di accoglienza di Sion. Immediate le critiche dei media svizzero tedeschi: il posto delle miss è proprio al Salone dell'Automobile, sostengono.

 

ATS/RG/ludoC

Dal TG20

Dal TG12.30:

Per saperne di più:

il sito dell'esposizione

 

 

Condividi