Il campus dell'USI a Lugano (© Ti-Press / Davide Agosta)

All'uni con la mascherina

Gli studenti delle università svizzere devono prepararsi a indossare la protezione sul volto quando torneranno nelle aule in autunno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli studenti delle università svizzere devono prepararsi a indossare la mascherina quando torneranno nelle aule in autunno: Friburgo è il primo ateneo a pubblicare direttive su questo tema e lo fa seguendo le linee guida della Conferenza svizzera dei rettori delle scuole universitarie.

Friburgo vuole tornare fondamentalmente alla lezioni in presenza, per una questione di qualità: visto il perdurare della diffusione del coronavirus è stato quindi elaborato un piano di protezione per alunni e docenti. Nelle aule di lezione e seminario potrà essere occupato solo un posto su due. Se non potrà essere rispettata la distanza sociale minima gli studenti dovranno indossare le mascherine.

L'università ha inoltre vietato l'accesso a persone con sintomi di Covid-19 e a coloro che vivono nella stessa abitazione di un malato. L'università raccomanda infine di installare sul proprio smartphone SwissCovid, l'applicazione di tracciamento dei contatti a rischio.

 
ats/joe.p.
Condividi