Il veicolo recuperato dalle acque del lago
Il veicolo recuperato dalle acque del lago (polizia cantonale di Svitto)

Axenstrasse, recuperata l'auto affondata

Un cadavere è stato ritrovato nel veicolo che era sprofondato a 182 metri nel lago dei Quattro Cantoni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È stata recuperata l'auto con targhe zurighesi che domenica era uscita di strada sulla Axenstrasse ed era precipitata nel lago dei Quattro Cantoni. Un corpo senza vita è stato trovato nel veicolo, che si era inabissato a 182 metri di profondità, recuperato grazie a due imbarcazioni dotate di gru. La polizia ipotizza che a bordo del mezzo ci fosse una sola persona. Il cadavere sarà analizzato dall'Istituto di medicina legale dell'Università di Zurigo per stabilirne l'identità.

 

Le ricerche, scattate domenica pomeriggio subito dopo l'incidente, inizialmente non avevano dato esito. Lunedì i sommozzatori erano scesi fino a 40 metri senza trovare nulla. Martedì era poi entrata in azione un'imbarcazione della polizia zurighese, che con i suoi strumenti era riuscito a individuare il veicolo.

 
Condividi