A Davos si è svolto il meeting tra Ursula von der Leyen e Simonetta Sommaruga (Keystone)

Berna-Bruxelles, prove d'intesa

Sommaruga, Cassis e Keller-Sutter incontrano la presidente della Commissione europea Von der Leyen in un meeting "simpatico e costruttivo"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga ha incontrato oggi, lunedì, insieme ai colleghi dell’Esecutivo federale Ignazio Cassis e Karin Keller-Sutter la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, in occasione della cerimonia d'apertura del 50° WEF, il Forum economico mondiale che ha luogo a Davos.

Simonetta Sommaruga ha definito “simpatico e costruttivo” il meeting di questo pomeriggio con la nuova presidente della Commissione europea, svoltosi alla vigilia del WEF, “non era il momento per decisioni o trattative”, ha spiegato la consigliera federale bernese incontrando la stampa. Ha in aggiunta rimarcato che a suo avviso Bruxelles "vuole collaborare" e "sia interessata a trovare soluzioni".

RG 18.30 del 20.01.2020 - Il servizio di Elisa Raggi
RG 18.30 del 20.01.2020 - Il servizio di Elisa Raggi
 

Simonetta Sommaruga ha poi precisato nuovamente di "non aver segnato posizioni, ma ci siamo ascoltate". Ha però rimarcato che, a prescindere dal dossier legato all'accordo quadro, durante il colloquio che è durato più del previsto (tanto da causare un ritardo all'incontro con i giornalisti) si sono trovati vari ambiti in cui si intende rafforzare la collaborazione tra Berna e Bruxelles.

EnCa/ATS
Condividi