I turisti spagnoli erano impegnati nelle gole del Parlitobel, presso Pfäfers (archivio Keystone)

Canyoning tragico, tre morti

L'incidente è avvenuto nelle gole del Parlitobel, nel canton San Gallo, mercoledì sera. Dispersa una quarta persona del gruppo di turisti spagnoli

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tre uomini sono morti e un quarto è ancora disperso a seguito di un incidente di canyoning che si è verificato mercoledì sera verso le 19.00 nella gola del Parlitobel, a Vättis, località del comune di Pfäfers, nel distretto di Sargans (canton San Gallo).

I tre morti e il disperso sono turisti spagnoli, ha reso noto la polizia sangallese. Il gruppo prendeva parte a una discesa di canyoning, senza una guida, ed è probabilmente stato sorpreso da un violento temporale. I soccorsi e ricerche sono scattati subito in serata, ma hanno dovuto essere interrotti con l’oscurità. Ripresi fin dalle prime luci dell’alba, sono tuttora in corso.

Ulteriori dettagli su ciò che è accaduto saranno comunicati dalla polizia cantonale sangallese nelle prossime ore. Intanto sono state bloccate sia una vasta zona attorno a dove si è verificato l’incidente, sia la strada verso Sankt Martin, chiusa a partire dalla diga del Gigerwaldsee.

ATS/EnCa
Condividi