Caprioli a spasso nei cimiteri

Gli animali selvatici hanno preso l'abitudine di entrare indisturbati nel camposanto di Basilea dove creano danni alle tombe dei defunti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In questi giorni di lockdown i caprioli passeggiano e saltellano indisturbati in un cimitero della città di Basilea, dove mangiano i fiori ed il verde ornamentale delle tombe. Non sono mancati i reclami. La città ha dunque dato l’ok al loro abbattimento.

"I parenti dei defunti pagano per avere le loro tombe in ordine spiega Emanuel Trueb, responsabile del vivaio cittadino, ai microfoni di SRF.

“Abbiamo visto, che ci sono troppi animali qua dentro", aggiunge. "Almeno tre volte più del solito. Come in una zona boschiva e questo stressa gli stessi animali”.

SRF/Bleff
Condividi