Il Consigliere federale ticinese in un'immagine scattata mercoledì a San Gallo
Il Consigliere federale ticinese in un'immagine scattata mercoledì a San Gallo (©Keystone)

Cina e Mongolia per Cassis

Il 2 aprile il consigliere federale farà il suo primo viaggio ufficiale fuori dall'Europa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Primo viaggio ufficiale fuori dall'Europa per il consigliere federale Ignazio Cassis: il 2 e 3 aprile, il ticinese si recherà in Cina e poi, il 5 e 6 aprile, in Mongolia. Lo indica in una nota il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

A Pechino, il responsabile del DFAE incontrerà il ministro degli esteri cinese Wang Yi. Cassis parlerà pure con cittadini svizzeri residenti nel Paese asiatico, responsabili di imprese elvetiche e incontrerà alcuni studenti. È anche previsto un colloquio con LJin Liqun, presidente della Banca asiatica d'investimento per le infrastrutture (AIIB).

A Ulan Bator è in agenda un incontro con il ministro degli esteri mongolo Tsogtbaatar Damdin. In seguito il capo della diplomazia elvetica effettuerà una visita di cortesia al presidente Khaltmaa Battulga.

ATS/SP

Condividi