In molti non indossavano la mascherina
In molti non indossavano la mascherina (keystone)

Covid, manifestazione a Berna

La polizia ha disperso un centinaio di dimostranti che protestavano contro le limitazioni anti-coronavirus

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un centinaio di persone si sono riunite sabato pomeriggio nella piazza davanti al Palazzo federale a Berna per protestare contro le misure restrittive imposte dal Governo per far fronte alla pandemia di coronavirus. La polizia cantonale ha interrotto la manifestazione, mentre diverse persone che non hanno seguito le direttive degli agenti sono state fermate e denunciate.

I dimostranti - come quasi ogni weekend da diverso tempo- hanno risposto a un appello diffuso sui social media che chiedeva ai cittadini di manifestare per mettere fine "a tutte le misure infondate". Molte persone non indossavano la mascherina e per il mancato rispetto di alcune disposizioni - tra cui il divieto di assembramenti - la polizia ha deciso di intervenire.

Gli agenti, tramite altoparlanti, hanno intimato ai presenti di lasciare la piazza. In seguito, hanno circondato Piazza federale e controllato le persone ancora presenti. "Gran parte dei partecipanti al raduno ha lasciato la 'Bundesplatz' dopo l'annuncio", ha indicato nel pomeriggio la polizia cantonale su Twitter.

ATS/ludoC
Condividi