Un caso segnalato dagli animalisti di PEA
Un caso segnalato dagli animalisti di PEA (keystone)

Denunciato il mattatoio

Il veterinario cantonale vallesano prende misure nei confronti del macello di Martigny, già nel mirino degli animalisti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'Ufficio veterinario cantonale vallesano ha annunciato martedì di aver inoltrato una denuncia penale contro il macello di Martigny. Parallelamente, sono state rafforzate le misure di controllo del mattatoio.

Il veterinario cantonale ha pure esaminato la formazione del personale, la manutenzione degli apparecchi e lo stato in cui versano gli impianti. Ha inoltre deciso di imporre la presenza di uno specialista supplementare durante le giornate di abbattimento degli animali.

Accuse contro il macello di Martigny

Accuse contro il macello di Martigny

TG 20 di mercoledì 13.02.2019

 

All'inizio di febbraio, l'organizzazione animalista PEA aveva trasmesso alle autorità un video che mostrava maltrattamenti nei confronti di bovini, ovini e suini da parte dei dipendenti del macello vallesano. Nuove immagini, girate nell'estate del 2018, sono state messe a disposizione della procura questa settimana.

ATS/pon
Condividi