L'installazione solare, situata a 2'500 metri di quota, è attualmente la più alta in Europa (keystone)

Energia dal... sole sulla diga

L'impianto fotovoltaico del Muttsee, ubicato sullo sbarramento, ha prodotto venerdì elettricità per la prima volta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È l'impianto solare più alto d'Europa, a 2'500 metri di altitudine, ed è collocato su una diga. È la centrale del Muttsee, in territorio glaronese, che ha prodotto oggi, venerdì, corrente elettrica per la prima volta.

 

Non tutti i 5'000 pannelli previsti per l'impianto sono stati collocati. L'installazione non sarà infatti completata prima dell'agosto del prossimo anno. Tuttavia la produzione di elettricità ha potuto iniziare già stamani. La corrente è stata venduta al grande distributore Denner, che acquisterà questa energia tratta dal sole per i prossimi 20 anni.

La responsabile del DATEC era presente alla cerimonia per la messa in esercizio della centrale solare
La responsabile del DATEC era presente alla cerimonia per la messa in esercizio della centrale solare (keystone)

Per rimarcare l'entrata in funzione della centrale, si è svolta a Linthal una cerimonia, a cui ha preso parte anche la consigliera federale Simonetta Sommaruga. Il punto di forza dell'impianto è rappresentato proprio dalla sua ubicazione: grazie alla quota, al di sopra dei banchi di nebbia, l'installazione risulterà più produttiva degli altri impianti solari posizionati lungo l'Altopiano.

ATS/ARi
Condividi