Energia solare dalla diga

Sta per essere ultimato nel canton Glarona il più grande impianto fotovoltaico alpino da 2,2 megawatt

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il più grande impianto fotovoltaico alpino è in fase di costruzione sulla diga del Muttsee, a 2'500 metri di altitudine nel canton Glarona. La centrale di 10'000 m2 di superficie - pari a un campo da calcio e mezzo - sta per essere ultimata: i lavori dovrebbero concludersi a metà settembre. A realizzarla sono le aziende elettriche Axpo e IWB. Alla presentazione del progetto nel 2019, la prima aveva stimato un costo di 5,5 milioni di franchi.

I 5'000 moduli con una potenza totale di 2,2 megawatt produrranno in futuro abbastanza corrente da soddisfare il fabbisogno di 740 famiglie di quattro persone. Contribuiranno all'approvvigionamento anche d'inverno: la quota li situa al di sopra dello strato di nebbia e il muro della diga è rivolto a sud. Un acquirente per l'energia prodotta è già stato trovato, si tratta della catena di supermercati Denner, che ha firmato un contratto valido per i prossimi 20 anni.

Reportage dalla diga dell'Albigna

Reportage dalla diga dell'Albigna

TG 20 di lunedì 10.08.2020

 

Non si tratta del primo impianto del genere in Svizzera. Il precursore, più piccolo, si trova sulla diga dell'Albigna, in Bregaglia.

ATS/pon
Condividi