Se ne riparlerà per il 2022
Se ne riparlerà per il 2022 (keystone)

Il virus blocca il Salone dell'auto

Annullata dagli organizzatori, a causa delle conseguenze finanziarie della pandemia, anche l'edizione 2021del grande evento ginevrino

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo quella di quest'anno, anche quella del prossimo. È stata annullata l'edizione 2021 del Salone internazionale dell'auto di Ginevra. La decisione degli organizzatori, resa nota lunedì sera attraverso un comunicato, è da ricondurre alle conseguenze finanziarie della crisi del coronavirus.

Nella nota il comitato e il consiglio di fondazione dell'evento indicano di aver "rinunciato ad organizzare una manifestazione nel 2021 per ragioni evidenti: in seguito a un sondaggio, la maggioranza degli espositori ha annunciato che non parteciperebbe a un'edizione 2021 e che preferirebbe una prossima edizione nel 2022".

La fondazione aveva chiesto al canton Ginevra un sostegno finanziario per coprire le perdite legate alla cancellazione dell'edizione di quest'anno. A inizio mese, il Parlamento ginevrino aveva approvato un prestito di quasi 17 milioni di franchi. Pur ringraziando le autorità cantonali, la fondazione non ritiene però che i termini di questo sostegno possano rappresentare una garanzia di stabilità finanziaria a lungo termine,

Red.MM/ARi

Condividi