La consigliera federale Simonetta Sommaruga nell'ambito dei festeggiamenti per i 175 anni della ferrovia in Svizzera
La consigliera federale Simonetta Sommaruga nell'ambito dei festeggiamenti per i 175 anni della ferrovia in Svizzera (Keystone)

"La ferrovia rafforza la coesione del paese"

Tra Baden e Zurigo un treno storico ha sottolineato, martedì, i 175 anni dal primo collegamento ferroviario in Svizzera

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In Svizzera la ferrovia ha spento 175 candeline: era infatti il 9 agosto del 1847 quando tra Baden e Zurigo entrò in funzione il primo collegamento ferroviario. Si trattava della cosiddetta "Spanisch-Brötli-Bahn".

A bordo di una riproduzione storica della
A bordo di una riproduzione storica della "Spanisch-Brötli-Bahn" (Keystone)

L'evento è stato sottolineato ufficialmente, martedì pomeriggio, con un treno a vapore storico che da Baden è partito alla volta di Zurigo. A bordo c'era la consigliera federale e ministra dei trasporti Simonetta Sommaruga, oltre a rappresentanti del settore del trasporto pubblico, dell'economia e della politica.

I 175 anni della ferrovia svizzera

I 175 anni della ferrovia svizzera

TG 20 di martedì 09.08.2022

 

"La ferrovia unisce le persone e rafforza la coesione del nostro paese" ha detto Sommaruga nel discorso ufficiale che ha tenuto a Zurigo. E ha aggiunto: "Assieme ad autobus, tram e Autopostale, la ferrovia garantisce uno sviluppo ottimale di tutte le regioni del paese".

Sommaruga ha inoltre affermato che la guerra in Ucraina sta dimostrando "l'importanza della ferrovia per la sicurezza e l'approvvigionamento delle persone".

Vincent Ducrot, CEO delle FFS, ha poi rivolto lo sguardo al futuro: "Ci sono ancora molti altri capitoli da scrivere. Vogliamo rendere il trasporto ferroviario e pubblico ancora più flessibile ed efficiente".

FFS, fra storia e prospettive

FFS, fra storia e prospettive

TG 20 di domenica 07.08.2022

 
Pa.St.
Condividi