L'Ecole Hôtelière di Losanna è la migliore tra le scuole di gestione alberghiera (Keystone)

L'eccellenza delle scuole alberghiere

Otto dei migliori istituti al mondo si trovano in Svizzera - Le università elvetiche si classificano terze nella graduatoria stilata dalla Quacquarelli Symonds

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Svizzera si classifica al terzo posto per il miglior sistema universitario al mondo, dopo Stati Uniti e Gran Bretagna. È il risultato di una graduatoria stilata annualmente dalla società britannica Quacquarelli Symonds (QS). In totale, 29 programmi elvetici sono classificati tra i primi dieci, contro i 26 nel 2020 e i 22 nel 2019. La classifica copre 51 discipline e valuta più di 1'400 università in tutto il mondo.

Nell'undicesima edizione della classifica per materia, spicca il successo delle scuole alberghiere: otto dei migliori istituti del pianeta sono svizzeri e tra questi l'Ecole Hotelière di Losanna, che difende la sua prima posizione tra gli atenei di gestione alberghiera, ma anche l'Hotel Institute Montreux, passato dal 24esimo al sesto posto.

Il Politecnico federale di Zurigo occupa il primo posto mondiale in geologia, geofisica e scienze della terra e marine, mentre in altre 12 discipline si colloca tra i primi dieci. Anche il Politecnico di Losanna è tra i primi dieci posti in quattro materie. Presenti nell’elenco pure l'Università di Basilea, all'ottavo posto in odontoiatria, e la facoltà congiunta degli atenei di Berna e Zurigo, al settimo posto in medicina veterinaria.

ATS/YR
Condividi