Contestati i suoi metodi, tra presunte pressioni psicologiche, colpi con la riga sulle dita e schiaffi (Archivio TI-Press)

Maestra violenta a Beckenried

Il municipio della località nidvaldese ha sporto denuncia penale contro una docente di scuola elementare – Sospesa dal lavoro

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il municipio di Beckenried (NW) ha sporto denuncia penale contro una docente di una scuola elementare accusata di atti di violenza contro gli allievi.

L'Esecutivo ha fatto sapere oggi, martedì, di avere anche ordinato un'inchiesta esterna per far luce sulle accuse, di cui è venuto a conoscenza nel dicembre scorso. Sino alla fine delle indagini la donna è stata sospesa dal suo lavoro.

Nella nota diramata non veniva specificato il sesso dell'insegnante, ma dai media locali si deduce però che il caso concerne una donna, una maestra attiva da 15 anni. I genitori si sarebbero lamentati più volte per i suoi metodi, tra presunte pressioni psicologiche, colpi con la riga sulle dita e anche schiaffi.

ATS/dielle
Condividi