Immagine d'archivio (Keystone)

Nessun rinvio per Maudet

Il Tribunale di polizia di Ginevra non modificherà le date del processo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Tribunale di polizia di Ginevra ha deciso di non entrare in materia sulle richieste di cambiare le date del processo a Pierre Maudet. Il consigliere di Stato ex PLR e altre quattro persone saranno quindi giudicate dal 15 al 19 febbraio per i fatti legati all'ormai noto viaggio ad Abu Dhabi avvenuto nel 2015.

L’avvocato di Maudet aveva chiesto alla Corte di rinviare il procedimento per questioni organizzative legate soprattutto alle elezioni a cui Maudet parteciperà da indipendente. Il primo turno è in agenda il 7 marzo, e il periodo elettorale inizia, secondo il legale, l'11 gennaio, data di scadenza per la presentazione delle candidature.

Maudet è nel mirino della giustizia segnatamente per il reato di accettazione di vantaggi.

ATS/YR
Condividi