Personale di cura in crescita

Aumento del 17% in Svizzera dal 2012 al 2018 - Il Ticino è il cantone con più posti effettivi rispetto alla popolazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il personale di cura, in Svizzera, è aumentato del 17% dal 2012 al 2018, secondo quanto ha reso noto l'Ufficio federale di statistica. Il numero totale di impiegati presso gli ospedali, le case per anziani medicalizzate e i servizi di assistenza a domicilio è di più di 214'000, che equivalgono a 146'703 posti a tempo pieno, in forte aumento rispetto ai 125'348 del 2012.

Del personale di cura attivo negli ospedali, il 63,7% era di nazionalità svizzera, il 12,9% tedesca, l’11,9% francese, il 2,9% italiana e l’8,4% di altre nazionalità.

Il Ticino spicca nella classifica dei posti equivalenti a tempo pieno in base alla popolazione, con un record nazionale di 20,4 impieghi ogni 1'000 abitanti (la media svizzera è di 17,3, in aumento rispetto al 15,6 del 2012). Ciò è riconducibile al fatto che è la regione con la più grande concentrazione di persone anziane, spiega l'UST.

 
ATS/buzellig
Condividi