Se l'è cavata con una multa di 320 euro (keystone)

Pirata della strada 91enne

Il conducente svizzero è stato pizzicato in Germania mentre viaggiava a 160 km/h sul limite di 80

martedì 01/08/17 15:57 - ultimo aggiornamento: martedì 01/08/17 16:39

Aveva con ogni probabilità molta fretta il 91enne svizzero pizzicato oggi, martedì,  mentre sfrecciava a folle velocità lungo l’autostrada a Bayreuth, in Baviera settentrionale, in direzione di Berlino. L’anziano, a bordo di un’automobile sportiva, viaggiava infatti a 160 km/h sul limite di 80, superando addirittura una volante della polizia.

Gli agenti sono riusciti a fermalo solo quando l’uomo ha dovuto rallentare all’altezza di un cantiere. Il cittadino confederato, riferiscono i media tedeschi, se l’è cavata con una multa di 320 euro.

ATS/ludoC

Seguici con