Il sito ha un dominio svizzero, ma la società è danese
Il sito ha un dominio svizzero, ma la società è danese (web)

Shopping online: "Prudenza!"

I consigli della Segreteria di Stato dell'economia dopo il caso stylelux.ch, che viola le regole

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Segreteria di Stato dell'economia — sull'onda delle lamentele mosse contro il portale stylelux.ch, che avrebbe inviato merce senza una conferma dell'acquisto, violando la legge contro la concorrenza sleale — ha pubblicato mercoledì una serie di punti a cui i consumatori dovrebbero prestare attenzione quando intendono fare acquisti in rete, raccomandando prudenza.

"I clienti che comprano in un negozio online — si legge nel comunicato — devono essere informati sulle singole fasi tecniche che portano alla conclusione di un contratto. La semplice consultazione di una pagina internet come anche l’inserimento dei dati personali del cliente (ad esempio per il login al proprio conto cliente) non devono poter condurre alla conferma automatica di un ordine".

Lo stato di avanzamento del processo di ordinazione — prosegue la nota — dovrebbe essere presentato attraverso dei pulsanti usando le indicazioni "Nel carrello", "Alla cassa", "Pagare", "Procedere all’acquisto" oppure "Ordine vincolante". Il dominio oggetto delle proteste è svizzero, ma la società che lo gestisce è danese.

RG/px

Per saperne di più: il comunicato integrale

 
Condividi