Tariq Ramadan dalle aule universitaria a quelle del tribunale
Tariq Ramadan dalle aule universitaria a quelle del tribunale (Keystone)

Tariq Ramadan sarà processato per stupro

Il teologo islamico dovrà comparire davanti al Tribunale correzionale di Ginevra - Una donna lo accusa di aver abusato di lei nel 2008

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il teologo islamico Tariq Ramadan, 60 anni, sarà processato a Ginevra per stupro e coazione sessuale davanti al Tribunale correzionale. La notizia, riportata lunedì dalla RTS, è stata confermata dal Ministero pubblico di Ginevra.

Secondo quanto riferito, il processo si dovrebbe tenere prima della prossima estate. Nel 2018, la procura di Ginevra aveva aperto un'indagine in seguito alla querela di una donna che ha accusato Tariq Ramadan di averla sequestrata e di aver abusato di lei nel 2008 in un hotel di Ginevra. La donna sostiene che l'islamologo l'ha sottoposta ad atti sessuali brutali, accompagnati da botte e insulti.

I problemi legali di Tariq Ramadan non si fermano in Svizzera. Lo scorso mese di luglio, la procura di Parigi lo ha incriminato per presunti stupri commessi tra il 2009 e il 2016 su quattro donne, una delle quali considerata particolarmente vulnerabile.

Autore di diversi libri, il teologo insegna Studi Islamici all'università di Oxford ma è in aspettativa dal 2017 dopo che sono emerse le accuse in Francia.

Ramadan in stato di fermo a Parigi

Ramadan in stato di fermo a Parigi

TG 20 di mercoledì 31.01.2018

 
ATS/Spi
Condividi