Un centro per i malati di gioco, internet, acquisti e non solo (keystone)

Una clinica per smettere

Aperta la prima struttura elvetica specializzata nel trattamento delle dipendenze comportamentali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È stato aperto a Basilea, agli inizi di luglio, il primo centro specializzato in Svizzera per il trattamento stazionario delle dipendenze comportamentali. La nuova struttura offre 12 posti e la maggior parte dei pazienti, la cui permanenza mediamente dura sei settimane, sono dipendenti dal gioco d'azzardo, da internet e dal computer.

La necessità di un luogo più strutturato deriva dall’aumento dei casi rilevati dalla clinica psichiatrica universitaria basilese, di persone affette da dipendenze comportamentali che nel solo cantone renano si stima siano parecchie migliaia. Precedentemente, la terapia per queste patologie prevedeva soltanto un’assistenza ambulatoriale.

Esiste una vasta gamma di attività, di regola considerate lecite, che possono diventare preoccupanti e avere gravi conseguenze per l’individuo a livello psichico, nella sfera affettiva e in ambito sociale.

ATS/YR

Condividi