La place des Trois-Perdrix, teatro dell'aggressione
La place des Trois-Perdrix, teatro dell'aggressione (Keystone)

Violenze a Ginevra, incriminati

Gli uomini fermati in Francia sono stati incriminati per tentato omicidio e violenze

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I tre francesi arrestati lunedì come presunti responsabili dell’aggressione di cinque donne a Ginevra sono stati incriminati mercoledì per tentato omicidio e violenze ad Annecy.

RG 18.30 del 19.09.2018 La corrispondenza di Gabriele Fontana
RG 18.30 del 19.09.2018 La corrispondenza di Gabriele Fontana
 

L’8 agosto di quest’anno cinque donne si trovavano all’esterno di una discoteca in centro città a Ginevra, intorno alle cinque di mattina, quando una di esse è stata colpita da un uomo. Caduta a terra, è stata presa a calci e a pugni sulla testa da più persone. Le amiche, intervenute in suo soccorso, sono state anch’esse picchiate.

Gli aggressori, tutti uomini, sono poi fuggiti in auto facendo perdere le loro tracce. I tre individui, identificati precedentemente dalla polizia ginevrina, sono poi stati arrestati lunedì mattina nell'Alta Savoia.

Violenze a Ginevra, tre arresti

Violenze a Ginevra, tre arresti

TG 20 di martedì 18.09.2018

 
RG/WytA
Condividi