(KEYSTONE)

Rifugiati Siria: serve azione coordinata

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli sviluppi della cooperazione nell'ambito dello spazio di Schengen e, soprattutto, la situazione dei rifugiati siriani sono i temi affrontati a da Simonetta Sommaruga, che a Bruxelles ha preso parte alla riunione del comitato misto del Consiglio dei ministri della giustizia e degli affari interni dell'Unione Europea.

Dalle discussioni è emersa la convinzione che sarebbe opportuno reagire alla pressione degli sfollati in modo coordinato e in collaborazione con le Nazioni Unite.

Importante, inoltre, per la consigliera federale è offrire aiuto in loco.

Condividi