(Archivio Keystone)

Abbattuta una lupa a Klosters

L’uccisione è avvenuta per mano di un cacciatore autorizzato ed è stata conforme a quanto disposto dalle autorità grigionesi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una femmina di lupo è stata abbattuta da un cacciatore lo scorso 24 settembre in territorio di Klosters: tutto si è svolto correttamente e nel perimetro prescritto, spiega una nota diramata oggi, lunedì, dall’Ufficio per la caccia e la pesca dei Grigioni.

Il cantone lo scorso 1° settembre aveva infatti disposto l’abbattimento di un solo esemplare, dopo numerose predazioni di animali da reddito. Oltre ai collaboratori dell’ufficio, anche cacciatori autorizzati avevano ricevuto il compito di procedere nell’ambito della caccia ordinaria.

La carcassa sarà ora trasferita al centro di medicina veterinaria FIWI di Berna per gli esami patologici. L'analisi genetica sarà effettuata presso il Laboratoire de Biologie de la Conservation dell'Università di Losanna, si legge ancora nel comunicato.

Avvistato un secondo lupo nella stessa zona

Contemporaneamente, nella stessa zona è stato avvistato un secondo lupo, il cui comportamento viene tenuto sotto controllo.

Approfondimento sul lupo

Approfondimento sul lupo

Il Quotidiano di martedì 20.09.2022

 
ludoC
Condividi