La presentazione delle conclusioni a Coira, nella sala del Gran Consiglio retico (RSI)

Appaltopoli, chiare critiche al cantone

Grigioni: i sospetti su accordi nel settore dell'edilizia stradale non sono stati presi sufficientemente sul serio, sostiene la Commissione parlamentare d'inchiesta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sussistevano da tempo, a livello di Governo e di amministrazione cantonale, sospetti su intese occulte in merito ai prezzi nel settore dell'edilizia stradale. Si è fatto poco, tuttavia, per fermarle. È la dura conclusione sulla vicenda di Appaltopoli a cui è giunta la Commissione parlamentare d'inchiesta (CPI) sulla vicenda nei Grigioni.

L'inchiesta appaltopoli nei Grigioni

L'inchiesta appaltopoli nei Grigioni

Il Quotidiano di mercoledì 21.04.2021

 

Secondo l'organismo d'indagine, che ha presentato oggi, mercoledì, il suo secondo rapporto, i rilievi in questione risalgono addirittura al 2000. Quanto a quelli sul cartello nella Bassa Engadina, portati in evidenza dai media, essi non erano stati reputati di grandi proporzioni. Solo i dipendenti dell'Ufficio tecnico cantonale avevano maturato sospetti, e ne erano venuti a conoscenza in seguito.

"Nonostante i sospetti e le conoscenze esistenti, il cantone è intervenuto solo in modo molto esitante. Inizialmente non ha preso nessun tipo di misura oppure in modo insufficiente", sottolinea la CPI, la prima istituita nella storia dei Grigioni. Gli inquirenti non hanno invece potuto provare eventuali fatti di corruzione.

 

La relazione illustrata stamani prende in esame, nell'economia della vicenda, il ruolo del Governo, dei dipartimenti e dei servizi cantonali. In un primo rapporto, pubblicato due anni fa, la CPI aveva invece rivolto critiche sull'operato della polizia nei confronti dell'informatore Adam Quadroni. L'imprenditore aveva rivelato ciò che faceva il cartello edile della Bassa Engadina.

ATS/ARi

Appaltopoli: Grigioni sotto accusa

Appaltopoli: Grigioni sotto accusa

TG di mercoledì 09.06.2021

Appaltopoli, c'è il rapporto

Appaltopoli, c'è il rapporto

Il Quotidiano di mercoledì 09.06.2021

Appaltopoli, le reazioni della politica

Appaltopoli, le reazioni della politica

Il Quotidiano di mercoledì 09.06.2021

il commento di annalisa de vecchi

il commento di annalisa de vecchi

TG di mercoledì 09.06.2021

Condividi