La verifica dovrebbe risolvere i problemi evidenziati dai collaboratori
La verifica dovrebbe risolvere i problemi evidenziati dai collaboratori (Ti-Press)

Audit interno a Lugano Airport

Il Municipio incarica il servizio di revisione interna per risolvere i disagi segnalati da parte dei collaboratori

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Municipio di Lugano ha reso noto giovedì di aver dato mandato al proprio servizio di audit interno onde attuare "un’accurata analisi della gestione delle risorse umane" per ciò che riguarda Lugano Airport, dopo i disagi segnalati da una parte del personale.

L’Esecutivo luganese precisa che, tenuto conto dell’importante fase che sta attraversando ora la struttura, che ha registrato una significativa crescita dei passeggeri (+20%) e chiuso in attivo per la prima volta dalla sua genesi, era indubbiamente il caso di approfondire il malcontento evidenziato da parte dei dipendenti.

Il comune metterà quindi a disposizione il servizio di revisione interna, allo scopo di verificare la gestione dei collaboratori, elaborando un piano per le risorse umane. La città di Lugano ribadisce in tal modo l’intenzione di risolvere le problematiche interne a Lugano Airport, convinta che il suo rilancio debba avvenire in due fasi. Nella prima si consoliderà la struttura finanziaria mentre la seconda si baserà sulla creazione della nuova aerostazione e l’ingresso in società di capitale privato.

EnCa

Dal Quotidiano:

Lugano Airport, audit sui disagi del personale

Lugano Airport, audit sui disagi del personale

Il Quotidiano di giovedì 27.10.2016

Condividi