L’inizio dei lavori è previsto nel 2017, la messa in servizio è attesa per il 2019
L’inizio dei lavori è previsto nel 2017, la messa in servizio è attesa per il 2019

Aumenta la sicurezza sull'A13

Approvato il progetto per il centro di controllo dei veicoli pesanti e l'area di sosta Campagnola

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un investimento di 11,5 milioni di franchi, totalmente a carico della Confederazione, renderà più sicura l'A13; il Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC) ha infatti approvato il progetto esecutivo per la costruzione di un Centro di controllo per veicoli pesanti (CCVP) a San Vittore e la sistemazione dell’area di sosta Campagnola, con la realizzazione di una zona per veicoli leggeri e bus e di un’altra per i camion.

A San Vittore verrà realizzato un centro di medie dimensioni, con uno stabile coperto per il controllo del sistema frenante dei TIR e un edificio per gli agenti della polizia cantonale grigionese, istruiti ad hoc per eseguire i controlli su peso, dimensioni, documenti, ore di guida. I conducenti potranno contare su una superficie per eseguire piccole riparazioni meccaniche o per sistemare il carico, nel caso non fosse conforme alle normative. L’inizio dei lavori è previsto nel 2017, la messa in servizio è attesa per il 2019.

Red.MM/M.Ang.

Condividi