Tutti in bici
Tutti in bici (Twitter)

Bike sharing a tutto gas

Il progetto, dopo i risultati positivi registrati a Locarno, verrà esteso a tutta la regione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le biciclette blu del sistema bike sharing di Locarno fanno parte da qualche mese del panorama urbano e tra un anno supereranno i confini cittadini. Entro l'estate 2017, infatti, l'offerta sarà introdotta a livello regionale: la nuova rete andrà da Brissago a Cugnasco-Gerra, compresi il Pedemonte e le Centovalli, la collina e la parte sul Piano del Gambarogno. La proposta ha riscosso un consenso generale presso tutti i comuni interpellati.

Come riferiscono i quotidiani ticinesi, sono previste 350 biciclette supplementari, di cui (altra novità) 230 elettriche, per 65 postazioni dislocate nel comprensorio. Con l'ampliamento della rete verranno adottati nuovi lucchetti che potranno essere aperti tramite un'applicazione per smartphone.

La spinta decisiva all'estensione del progetto è stata data dagli ottimi risultati registrati a Locarno dopo l'introduzione del servizio: 1'524 la media mensile di noleggi da gennaio a giugno; 236 gli abbonamenti annuali sottoscritti al giugno scorso (acquistabili al costo di 60 franchi); 600 quelli giornalieri (6 franchi). Gli utenti più assidui sono le donne, pari al 61%.

CaL

Condividi